• Resa notturna dell'illuminazione LED delle cupole
  • Sostituzione corpi illuminanti a Ponte Umberto I
  • Nuova illuminazione delle statue sulla facciata
  • Globe Theatre a Villa Borghese: sostituzione lampade
  • Sostituzione dei fari della Gloria
  • Sostituzione corpi illuminanti
  • Sostituzione proiettori sui contrafforti
  • Impermeabilizzazione coperture
  • Sistemazione fontane
  • Installazione illuminazione LED
  • Sostituzione corpi illuminanti

Il mestiere e la passione: il cordista.

Gli operatori su fune o più precisamente i cordisti sono tutti quei professionisti in settori specifici tradizionali (muratura, verniciatura, idraulica, saldatura, vetri, potature, ripristino funzionalita grondaie, discendenti, pulizia vetri e manutenzione, ecc…) che uniscono alle loro competenze in tali ambiti, la perfetta padronanza di operare a proprio agio e in completa sicurezza nel vuoto, in altezza o in spazi complessi utilizzando le tecniche di progressione su corda.
Secondo la normativa italiana i cordisti per essere abilitati al lavoro in quota devono conseguire il CQP (Certificato di Qualifica Professionale come operatore su fune) frequentando e superando appositi corsi teorico-pratici. L’insieme delle esperienze di tutti i professionisti dell’altezza contribuisce anche allo sviluppo di nuove tecniche e soluzioni per la progressione e la protezione dagli infortuni.

 La regola è quella di non lasciare nulla al caso

Lavori su fune.org - leader nell'edilizia verticale

Gennaro Agnello (Nanni) esperto speleologo e Fabrizio Giampà, entrambi già cordisti, decidono di unire le loro capacità ed esperienze fondando la A&G, con la comune intenzione di creare un gruppo di lavoro di poche unità ma altamente specializzato. L'evoluzione esponenziale del mercato, soprattutto nel settore dell'edilizia e nelle grandi città come Roma o Milano, ha poi incentivato lo sviluppo del business contestualmente alla costruzione di una strategia d’azienda centrata sulla massima efficienza a fronte delle molteplici richieste d’intervento.

Le competenze inizialmente specializzate nella costruzione urbana, si sono poi estese anche a settori più eterogenei adattandosi alle richieste spaziando dalle potature ad alto fusto, ai restauri, all’industria ecc... Ovviamente sempre nel pieno rispetto dei requisiti e delle normative vigenti e con le certificazioni necessarie per operare in ciascun campo di intervento in piena sicurezza.
Di fatto ci siamo trovati a studiare costantemente, l’utilizzo di tecniche su corda in molteplici scenari di intervento e in situazioni di lavoro su fune con ambienti complessi. La risposta in questi casi deve essere rapida, efficiente ma soprattutto sicura.
Ad esempio, appena costituiti abbiamo dovuto rispondere alla richiesta di un cliente, che doveva intervenire con la massima urgenza in un contesto delicato ad una quota di 70 metri. Ci siamo subito mobilitati, suddividendoci in turni diurni e notturni, e acquistato le attrezzature aggiuntive idonee per svolgere il lavoro. È proprio nei momenti di stress, in cui efficienza e sicurezza diventano le priorità, che l’azienda dimostra di possedere identità e coesione.


Come scegliere se lavorare su corda?

Quando viene proposto un nuovo lavoro, la scelta della modalità su fune come mezzo di intervento viene avallata solo dopo una analisi attenta e minuziosa dei rischi, in modo da consentire di scegliere i mezzi di accesso in totale sicurezza. Un progetto di cantiere passa quindi attraverso diverse fasi: assegnazione dei compiti, organizzazione dei ruoli, gestione dei problemi specifici, gestione di tempi e modalità e di uso degli attrezzi in sicurezza.
Ad oggi, la A&G, con squadre di diversi cordisti, a seconda delle proprie competenze, interviene in cantieri, nell’ambito dell’industria, edilizia urbana, disgaggi ecc…

 

Spirito di squadra e formazione

Ogni cordista è responsabile non solo della propria sicurezza personale, ma deve agire ed operare anche in considerazione di quella altrui. I nostri operatori devono essere formati con il certificato CQP. Oltre al rispetto strettamente legato ai requisiti imposti dalla certificazione, c’è la garanzia di una consapevolezza comune sulle corde per quello che riguarda i temi della sicurezza. Questa  politica di gestione permette alla società di progredire, e adattarsi alla domanda del mercato e di offrire servizi nuovi, unitamente all’incremento di competenze professionale in ciascuno dei suoi singoli operatori.

La nostra società è, e rimane comunque pronta a soddisfare anche tutte quelle richieste di “lavorazioni tradizionali”, avendo come base indispensabile all’esecuzione delle lavorazioni richieste tutti i necessari requisiti.

 

 

vantaggi per gli amministratori di condominio dei lavori su corda in altezza
ispezioni fotografiche e video su corda in quota

 

  La A&G, ditta specializzata e abilitata all'uso di tecniche edilizie su fune, è la migliore alternativa all’uso di ponteggi e piattaforme aeree, riducendo costi e tempi di esecuzione con minore impatto visivo e acustico.

Per ottenre risultati perfetti ed operare in modo ottimale ci affidiamo solo a marchi che offrono prodotti di grande qualità ed affidabilità:

petzl - www.lavorisufune.orgcampmilletbealprohiltimapei - www.lavorisufune.orgkerakoll - www.lavorisufune.orgweber - www.lavorisufune.orgnaici - www.lavorisufune.orgwurth - www.wuerth.it/Fassa BortoloClimbing Technology